Di padre in figlio: le aziende italiane come il pastificio Fabbri sfidano il tempo. 

Da mesi, il fotografo Thomas Quintavalle gira in macchina da Nord a Sud per conoscere le imprese più antiche d’Italia e immortalare la loro anima

  Corriere delle Alpi (vedi il sito »»)- 29 Gennaio 2014- (Qui scaricare l’articolo originale)

Estratto dell’articolo : Il suo è un viaggio lungo con qualche deviazione e tante sorprese. È un viaggio che richiede conoscenza e che ti ripaga con il conforto delle cose che resistono, che come alberi secolari rimangono attaccate alle loro radici e se ne restano lì, ferme, a sfidare tempeste e uragani. (…) Da mesi, (il fotografo) Thomas Quintavalle gira in macchina da Nord a Sud per conoscere le imprese più antiche d’Italia e immortalare la loro anima, tenuta in vita dalla passione di chi le hano fondate e di quella dei figli, e dei figli dei figli, che le hanno cresciute e difese nel tempo. Il suo progetto si chiama “Imprese storiche”… (…) (Tra cui ha visitato) il pastificio Fabbri, che in un piccolo borgo nel cuore del Chianti produce pasta dal 1893″ P.27