Informazioni:

22 cm (l) x 14 cm (p) x 15 cm (a), ghisa, legno e ferro , 1880 circa


 

In America, alla fine dell’ottocento, le sartorie usavano delle macchine per piegare i tessuti, chiamate “fluting machine”. Questi “fluters” eravano venduti anche per uso casalingo.

Questa macchina è stata prodotta dalla North Brothers Manufacturing Company (fondata nel 1878), da un  produttore americano con sede a Filadelfia, specializzata  nella produzione di utensili ed elettrodomestici, ma più conosciuta per la linea di strumenti “Yankee” di cacciaviti a cricchetto. Il presente modello è stato ispirato dal famoso “Dudley Fluter”, brevettato 4 anni prima, nel 1876. La macchina veniva venduta con un corredo di quattro ferri riscaldanti con pinze per maneggiarla.

 

Numero inventario: 018.135